Under 12 campioni al torneo di Cerro Maggiore. I giovani biancorossoblù hanno vinto la manifestazione organizzata dalla società locale che si è svolta nel corso dello scorso weekend, battendo in finale i padroni di casa con il punteggio di 71-60. Il gruppo ora allenato da Federico Ippolito, dopo un match piuttosto equilibrato fino a metà del terzo quarto, ha poi operato il break vincente, quello che è valso il primo gradino del podio della manifestazione altomilese. In semifinale, invece, i nostri giovani griffati con il neo-abbinamento AB&Oil – sponsor di tutto il settore giovanile bustocco – avevano superato agilmente Cassano Magnago (90-37 il finale). 

“Sono state le prime uscite dopo un mese di lavoro – commenta a fine gara coach Ippolito – quindi c’era curiosità per capire a che punto siamo. Sono contento dell’applicazione difensiva che abbiamo avuto nelle due partite, anche se nella finale abbiamo fatto fatica a essere intensi con tutti i cinque giocatori in campo. Questo è sicuramente un aspetto da migliorare”.
Il campionato degli Under 18 inizierà giovedì 18 ottobre alle 20.45 proprio in casa di quella Cassano Magnago affrontata a Cerro. 

Nella stessa kermesse, terzo posto finale per gli Under 15 allenati da Luca Morazzoni.

Questa sera, invece, primo impegno ufficiale per una delle squadre giovanili del Basket Busto: a inaugurare la stagione FIP 2018/19 saranno proprio gli Under 15 che, al PalaDrago, ospiteranno la Robur Saronno; palla a due alle 0re 19.15 nell’impianto di via per Samarate 110.