Gli Under 15 dell’Hydrotherm espugnano Calolziocorte e volano agli ottavi del tabellone regionale di categoria. Nel primo turno dei playoff lombardi, la squadra allenata da Francesco Fabrizio (Evi, Mastrullo 3, Caggiano 22, ALessi 4, Rancati 4, Bordoni 2, Murano 2, Niang, Stefanazzi 14) ha espugnato il campo della Bluorobica con il punteggio di 44-50 e ha conquistato il pass per la gara successiva, quella di sabato 13 maggio (inizio ore 17.30 nella palestra di via Paolo VI 3) che vedrà i giovani bustocchi rendere visita a Iseo. 
Busto parte forte, mettendo grande intensità e riuscendo a prendere subito il controllo delle operazioni nonostante i padroni di casa propongano una difesa a uomo aggressiva. Al termine del primo tempo, la mossa della panchina di casa di difendere a zona paga dividendi solo in parte. L’Hydrotherm, infatti, si fa riavvicinare fino a mantenere un unico punto di vantaggio ma, una volta superato il momento di difficoltà, scappa e non si volta più indietro. Una ottima prestazione corale quella del team di coach Fabrizio, tra cui spiccano le individualità di Simone Caggiano, (9/20 dal campo, 8 recuperi, 5 rimbalzi) molto bravo dalla media-lunga distanza, del playmaker Matteo Alessi e di Christian Stefanazzi, prezioso a rimbalzo (10) e con le sue penetrazioni (6/13 da 2).

Giovanni Ferrario – Ufficio stampa Basket Busto Arsizio