Sarà Stefano Gambaro il nuovo allenatore della prima squadra. Stretta di mano avvenuta tra il trentenne tecnico di Castano Primo e la dirigenza del Basket Busto Arsizio: «un allenatore giovane ma molto deciso, con al proprio attivo già esperienze importanti, idee chiare e buona conoscenza del nostro torneo nonostante arrivi dai campionati piemontesi» commenta il presidente Fabio Ferrarini, tra gli artefici della scelta.

«Siamo molto contenti della nostra decisione – prosegue il numero uno della società biancorossoblù – , Stefano ha convinto tutti noi già al primo incontro e la firma è stata la naturale conseguenza della chiacchierata fatta, sapendo già il valore di un tecnico che, nonostante l’età, ha già ottenuto risultati importanti».

Gambaro è infatti reduce da tre brillanti stagioni da head coach a Trecate, nel campionto di C Gold in Piemonte, società per cui aveva svolto anche il ruolo di assistente nel triennio precedente. Dopo un buon sesto posto nella stagione 17/18, con una formazione tutta nuova, nel 18/19 arriva addirittura la promozione in Serie B; dopo la rinuncia al salto nella categoria superiore da parte della società, Stefano è stato capace di riproporre il BCT in vetta al torneo di C Gold piemontese anche nel torneo 19/20, quello interrotto bruscamente dall’emergenza sanitaria che ha colpito il nostro Paese e il globo terracqueo tutto.

Gambaro si avvarrà della collaborazione di Federico Ippolito, che conosce personalmente da diversi anni e già vice di Gianni Nava nelle ultime due stagioni.

Ufficio stampa Basket Busto Arsizio