Il pistolero infiammerà nuovamente il PalaDrago. L’ultima conferma in casa Hydrotherm è quella di Federico Vai, che ha raggiunto in queste ore l’accordo per le prosecuzione della sua avventura in quel di Busto Arsizio. Il tiratore classe 1995, arrivato nel corso della stagione 2017/18, è così alla sua quarta stagione in maglia biancorossoblù. Nell’ultima annata interrottasi a marzo è stato il secondo miglior marcatore della squadra con 12,1 punti di media a partita (con il 36% dall’arco dei 6,75). Le triple sono la specialità della casa ma in questi anni di permanenza bustocca lo abbiamo visto migliorare sotto tanti altri aspetti che hanno contribuito a farlo diventare ancor di più un elemento fondamentale della squadra.

«Sono indubbiamente contento della firma – commenta Federico – , quella che verrà sarà la mia quarta stagione a Busto e sono molto felice di poter proseguire nel progetto che è iniziato a quel tempo; ormai mi sento parte della famiglia. Abbiamo ambizioni importanti, cercando di proseguire sulla strada che stavamo percorrendo nella scorsa stagione, interrottasi bruscamente qualche mese fa. Speriamo non ci siano causa di forza maggiore a interromperci e soprattutto di poterci giocare qualcosa di prestigioso, di divertirci tutti insieme e di provare ad arrivare fino in fondo».

Soddisfazione anche in seno alla società per l’importante conferma: «Siamo felici di aver raggiunto velocemente un accordo con Federico per allungare di un altro anno la sua permanenza alla Hydrotherm – spiega il GM Carlo Speroni – Si è ampiamente guadagnato la riconferma nel corso della (mezza) stagione passata: è maturato come atleta e come uomo e si è fatto apprezzare per la disponibilità dimostrata nei confronti di compagni, allenatore e società. Appena abbiamo “mosso la macchina”, non abbiamo esitato a comunicargli la nostra intenzione di tenerlo a Busto e, oggi, con piena soddisfazione reciproca, possiamo darne l’ ufficialità».

Ufficio stampa Basket Busto Arsizio